problema ungolati cosa fare ?

problema ungolati cosa fare ?

Messaggiodi apicolo » 3 febbraio 2013, 16:49

Lottizzazioni, diserbanti, ungulati, ecc.. cosa fare, mi ricordo di una lettera di segnalazione all'allora ministro dell'ambiente, a tutt'oggi senza risposta, e noi dobbiamo assistere ogni anno a questo sfacelo senza intervenire?

Quella volta a queste ando bene,
Isola d'Elba
Foto Giuliano Frangini
Allegati
cosa fare 1.jpg
cosa fare 1.jpg (146.31 KiB) Osservato 9880 volte
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Avatar utente
apicolo
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 863
Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba

Re: problema ungolati cosa fare ?

Messaggiodi apicolo » 3 febbraio 2013, 16:49

Isola d'Elba
Foto Giuliano Frangini
Allegati
cosa fare 2.jpg
cosa fare 2.jpg (130.17 KiB) Osservato 9879 volte
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Avatar utente
apicolo
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 863
Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba

Re: problema ungolati cosa fare ?

Messaggiodi apicolo » 3 febbraio 2013, 16:50

Isola d'Elba
Foto Giuliano Frangini
Allegati
cosa fare 3.jpg
cosa fare 3.jpg (124.32 KiB) Osservato 9879 volte
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Avatar utente
apicolo
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 863
Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba

Re: problema ungolati cosa fare ?

Messaggiodi apicolo » 3 febbraio 2013, 16:52

a queste no....
Isola d'Elba
Foto Giuliano Frangini
Allegati
cosa fare 4.jpg
cosa fare 4.jpg (117.53 KiB) Osservato 9879 volte
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Avatar utente
apicolo
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 863
Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba

Re: problema ungolati cosa fare ?

Messaggiodi apicolo » 3 febbraio 2013, 16:53

Isola d'Elba
Foto Giuliano Frangini
Allegati
cosa fare 5.jpg
cosa fare 5.jpg (83.49 KiB) Osservato 9879 volte
Giuliano Frangini

Quant'è bella giovinezza, che si fugge tuttavia! Chi vuol essere lieto, sia: Di doman non c'è certezza
Versi scritti nella seconda metà del ‘400 da Lorenzo de’ Medici
Avatar utente
apicolo
Socio G.I.R.O.S.
 
Messaggi: 863
Iscritto il: 6 giugno 2011, 8:13
Località: isola d'Elba (LI)
Nome: Giuliano
Cognome: Frangini
Località: Isola d'Elba

Re: problema ungolati cosa fare ?

Messaggiodi Luca Oddone » 3 febbraio 2013, 18:00

Caro Giuliano,
il problema è sicuramente grave, ricordo alcuni articoli usciti negli anni scorsi e purtroppo talmente vasto, che non riguarda solo il nostro settore.

Non si sottovaluti l'emergenza dei mufloni - Tenew24 - 20 marzo 2007

Elba ormai in mano a cinghiali, mufloni e gabbiani - Tenew24 - 29 febbraio 2008

Emergenza all'Elba, l'isola è invasa dai cinghiali - Il Tirreno - 16 giugno 2011

Le devastazioni dei cinghiali: il video dentro la macchia - Tenew24 - 26 settembre 2011

Antibracconaggio - Sopralluogo all'Isola d'Elba - TerrAnomala


Il 13 settembre 2011 il viceprefetto per gli affari dell’Elba Giovanni Daveti predispose una commissione tecnica, che entro il 15 ottobre dello stesso anno avrebbe dovuto trovare una soluzione definitiva al problema... ad un anno e tre mesi di distanza che ne è stato?

Una task force tecnica contro l'invasione dei cinghiali - Tenew24 - 14 settembre 2011

Sai se per quest'anno sono previsti piani di abbattimento selettivi, in numero sufficiente ad arginare il problema? Se può servire, penso che da parte del Direttivo non ci sia alcuna difficoltà a prendere contatti con il Corpo Forestale, l'Ente Parco, o forse meglio ancora, con il su citato viceprefetto per gli affari dell’Elba, per segnalare nuovamente il problema, anche se penso sia già ben noto. Tu che sei sul posto, e conosci il problema e le dinamiche sicuramente meglio di noi, cosa consiglieresti di fare, per tutelare le orchidee spontanee?

Personalmente mi viene in mente, per quanto riguarda le stazioni di specie più rare (penso ad es. alla Gennaria diphylla) che si potrebbe chiedere il permesso, eventualmente direttamente ai proprietari dei terreni, per recintare la stazione con pali di cemento e reti metalliche, che dovrebbero resistere anche contro questi bestioni di un quintale. Purtroppo sarebbe una soluzione molto limitata, perché l'unica vera soluzione dovrebbe partire "dall'alto", dall'Ente Parco, dalla Regione o dalla Provincia. Se solo lo volessero veramente, quanto ci vorrebbe a ristabilire uno status quo ante, ovvero ad effettuare l'eradicazione completa o quasi dei cinghiali elbani? Basterebbe coinvolgere i cacciatori e le forze dell'ordine predisposte e in un anno (forse meno) il problema è risolto! Ma temo non ci sia alcun interesse in questo! :disapprovazione: :diavoletto:


Gli agricoltori abbatteranno i cinghiali se fanno danni




I cinghiali arrivano fino alle spiagge, raid devastanti




Invasione cinghiali, la Provincia: "Misure straordinarie"




"Basta coi cinghiali", firme per chiedere un intervento




Una task force tecnica contro l'invasione dei cinghiali




Peria e Bulgaresi puntano all'eradicazione dei cinghiali




Nasce il Comitato per l'eradicazione dei cinghiali
:ciaoo:
Luca

«Nomina si nescis, perit et cognito rerum» - Se si ignora il nome delle cose, se ne perde anche la conoscenza. C. Linnaeus, Philosophia botanica (1751)

«I was much struck how entirely vague and arbitrary is the distinction between species and varieties. Charles Darwin, On the Origin of Species (1859)

«This disagreement regarding bee orchid diversity represents a particularly extreme example of a phenomenon that frequently afflicts taxonomy - a dichotomy between researchers who divide natural variation into as many units as possible (splitters) and others who aggregate those subtly different units into entities that they consider to be either more easily recognised or more biologically meaningful (lumpers)» - R.M. Bateman

«Un fiore, anche il più insignificante, è la mirabile risultanza di un collaudato progetto genomico, di precisi equilibri ecologici, dell'azione congiunta del sole, del terreno, della pioggia e della rugiada, del vento e degli insetti impollinatori. Quale unica specie consapevole della complessità di questi processi e della preziosità del risultante dono, è nostro dovere promuoverne la conoscenza e prodigarci per la sua protezione» - G. Sciarretta


Immagine

Nomenclatura GIROS - Biodiversity Heritage Library - IPNI, International Plant Names Index - Kew Gardens Checklist

Avatar utente
Luca Oddone
Amministratore
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 29 maggio 2011, 16:05
Nome: Luca
Cognome: Oddone
Località: Mongardino (AT)

Re: problema ungolati cosa fare ?

Messaggiodi Luca Oddone » 3 febbraio 2013, 23:30

Luca Oddone ha scritto:Il 13 settembre 2011 il viceprefetto per gli affari dell’Elba Giovanni Daveti predispose una commissione tecnica, che entro il 15 ottobre dello stesso anno avrebbe dovuto trovare una soluzione definitiva al problema... ad un anno e tre mesi di distanza che ne è stato?


Penso di aver trovato la risposta:

Deliberazione del 18 giugno 2012, n. 543 pubblicata su Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 26 - del 27.06.2012

Accordo per il contenimento del cinghiale sull'isola d'Elba

1.JPG
1.JPG (159.15 KiB) Osservato 9856 volte

2.JPG
2.JPG (190.94 KiB) Osservato 9856 volte

3.JPG
3.JPG (161.38 KiB) Osservato 9856 volte

4.JPG
4.JPG (160.73 KiB) Osservato 9856 volte

5.JPG
5.JPG (183.58 KiB) Osservato 9856 volte

6.JPG
6.JPG (164.09 KiB) Osservato 9856 volte

7.JPG
7.JPG (124.2 KiB) Osservato 9856 volte




Allego anche la citata Deliba del Consiglio Direttivo dell’Ente Parco Nazionale Dell’Arcipelago Toscano n. 31 del 15.11.2011 (documento consultabile in pdf) in cui viene approvato ed adottato il documento “Misure per il controllo delle popolazioni di cinghiale e muflone nel Parco Nazionale Arcipelago Toscano all’Isola d’Elba - 2012/2016” (consultabile online).


Considerato dunque il grande impegno politico, che con 30.000 euro sembra aver risolto il problema cinghiali all'Elba :ops: torno a chiederti:
Tu che sei sul posto e conosci il problema e le dinamiche sicuramente meglio di noi, cosa consiglieresti di fare, come possiamo aiutarvi concretamente, per tutelare le orchidee spontanee?
:ciaoo:
Luca

«Nomina si nescis, perit et cognito rerum» - Se si ignora il nome delle cose, se ne perde anche la conoscenza. C. Linnaeus, Philosophia botanica (1751)

«I was much struck how entirely vague and arbitrary is the distinction between species and varieties. Charles Darwin, On the Origin of Species (1859)

«This disagreement regarding bee orchid diversity represents a particularly extreme example of a phenomenon that frequently afflicts taxonomy - a dichotomy between researchers who divide natural variation into as many units as possible (splitters) and others who aggregate those subtly different units into entities that they consider to be either more easily recognised or more biologically meaningful (lumpers)» - R.M. Bateman

«Un fiore, anche il più insignificante, è la mirabile risultanza di un collaudato progetto genomico, di precisi equilibri ecologici, dell'azione congiunta del sole, del terreno, della pioggia e della rugiada, del vento e degli insetti impollinatori. Quale unica specie consapevole della complessità di questi processi e della preziosità del risultante dono, è nostro dovere promuoverne la conoscenza e prodigarci per la sua protezione» - G. Sciarretta


Immagine

Nomenclatura GIROS - Biodiversity Heritage Library - IPNI, International Plant Names Index - Kew Gardens Checklist

Avatar utente
Luca Oddone
Amministratore
 
Messaggi: 1640
Iscritto il: 29 maggio 2011, 16:05
Nome: Luca
Cognome: Oddone
Località: Mongardino (AT)


Torna a Protezione, denunce e interventi di tutela

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron