Orchids of Italy

 

The Official Page of the
Italian Group for the Research on
Wild Orchids

     

 
 
 

Orchidoideae

Orchidinae

Genus:

Ophrys

Subg.: Fuciflorae

(ex Euophrys)

 

Sectio:

7. Araniferae

Subs.: 7.1 Sphegodes

 

Taxon:

7.1.1 O. sphegodes

subsp. panormitana

 

Ophrys sphegodes subsp. panormitana

(Tod.) Kreutz 2004, Kompend. Eur. Orchid.: 116.


 

Bas.: Arachnites fuciflora subsp. panormitana Tod. 1842, Orchid. Sicul.: 75.

Sin.: O. sphecodes subsp. panormitana (Tod.) E. Nelson 1962 nom. inval.; O. panormitana (Tod.) Soˇ (pro hybr.) 1973; O. exaltata subsp. panormitana (Tod.) H. Baumann & R. Lorenz 2005

(Ofride palermitana)

 

Etimologia: dal nome antico di Palermo (Panhormus).


Distribuzione: endemica siciliana, presente soprattutto al NO e al SE dell'isola.

 

Habitat: prati magri, garighe, radure boschive, anche in ombra, fino a 1200 m di quota.

 

Fioritura: (XII) I-III (IV).

 

Caratteri essenziali e distintivi rispetto al tipo:

pianta robusta, con fiori di medie dimensioni; sepali e petali di colori variabili, da biancastri a rosati a verdastri o anche pi¨ intensi (nervatura centrale verde nei sepali, petali a bordi pi¨ scuri e ondulati); labello allargato, spesso trilobo, convesso trasversalmente, con gibbe poco evidenti e lobo mediano che appare quasi bilobo per l'incisione che alloggia l'apicolo, piccolo ma evidente; pelositÓ submarginale densa e pi¨ chiara, macchia lucida a disegno semplice.

 

Osservazioni

Impollinata da api del genere Andrena (A. thoracica e A. florentina). Pu˛ essere confusa con O. exaltata, ma va tenuto presente un curioso scarto temporale tra la fioritura delle popolazioni sicule occidentali (4 settimane prima di O. exaltata) rispetto quelle sud-orientali (pi¨ tardive anche rispetto a O. exaltata).


 


 

Aggiornamento: febbraio 2015