Orchids of Italy

 

The Official Page of the
Italian Group for the Research on
Wild Orchids

     

 
 
 

Orchidoideae

Orchidinae

Genus:

Ophrys

Subg.: Fuciflorae

(ex Euophrys)

 

Sectio:

8. Fuciflorae

Compl.: 8.1 Fuciflora

 

Taxon:

8.1.1 O. holosericea

subsp. linearis

 

Ophrys holosericea subsp. linearis

(Moggr.) Kreutz 2004, Kompend. Eur. Orchid.: 101.


 

Bas.: Ophrys fuciflora subsp. linearis Moggr. 1869, Nova Acta Acad. Leop.-Carol. German. Nat. Cur. 35:12t.3.f.21.

Sin.: O. pseudoscolopax (Moggr.) Paulus & Gack 1999; O. linearis (Moggr.) P. Delforge, Devillers & Devillers-Tersch. 2000

(Ofride lineare)

 

Etimologia: "gracile" per il portamento e le piccole dimensioni del fiore.

 

Distribuzione: Sud-est francese, Liguria di ponente e basso Piemonte.

 

Habitat: garighe, macchia bassa, margini di strade, radure boschive, pascoli, su suoli calcarei in pieno sole o mezz'ombra, fino a 1000 m di quota.

 

Fioritura: (III) IV-V (VI).

 

Caratteri essenziali e distintivi rispetto al tipo:

pianta slanciata con fiori di medie dimensioni; petali sottili e allungati. Labello spesso trilobato e scolopaciforme, bruno-rossastro con pelositÓ chiara e margine glabro giallo-verdastro; evidenti gibbositÓ coniche spesso divergenti; macula ampia e molto variabile; campo basale ampio e ben delimitato; cavitÓ stigmatica scura, pseudo-occhi verdastri.

 

Osservazioni

(vedi anche le Osservazioni a O. scolopax subsp. vetula). La variabilitÓ degli individui nei particolari che dovrebbero essere caratteristici (petali e labello) e l'eterogeneitÓ delle popolazioni - specialmente quelle italiane - porta a una difficile identificazione rispetto ad altre forme scolopaciformi delle Fuciflorae: in Liguria gli individui con le forme pi¨ tipiche sono quelli delle stazioni pi¨ precoci. Alcuni considerano linearis una semplice forma a petali allungati di O. pseudoscolopax, da noi invece messa in sinonimia.

 

 

 

Aggiornamento: marzo 2015