Orchids of Italy

 

The Official Page of the
Italian Group for the Research on
Wild Orchids

     

 
 
 

Orchidoideae

Orchidinae

Genus:

Ophrys

Subg.: Fuciflorae

(ex Euophrys)

 

Sectio:

8. Fuciflorae

Compl.: 8.1 Fuciflora

 

Taxon:

8.1.1 O. holosericea

subsp. gracilis

 

Ophrys holosericea subsp. gracilis (BŁel, O. Danesch & E. Danesch) BŁel, O. Danesch & E. Danesch 1975, Pl. Syst. Evol. 124: 129.


 

Bas.: Ophrys fuciflora subsp. gracilis BŁel, O. Danesch & E. Danesch 1973, Orchidee (Hamburg) 24(1): 36.

Sin.: O. gracilis (BŁel, O. Danesch & E. Danesch) Englmaier 1984

(Ofride gracile)

 

Etimologia: "gracile" per il portamento e le piccole dimensioni del fiore.

 

Distribuzione: mal definita per confusione con i taxa vicini, diffusa soprattutto al Sud fino alla Calabria, ma segnalata anche nel Sud-Est francese e nelle regioni centrali italiane.

 

Habitat: aree collinari supramediterranee e submontane, pascoli aridi e garighe, radure e boschi chiari, da 300-400 a 1200-1300 m di quota.

 

Fioritura: V-VI.

 

Caratteri essenziali e distintivi rispetto al tipo:

pianta slanciata, con fiori piccoli. Labello piccolo, globoso, con angoli appena squadrati o arrotondati, bruno scuro, piý rossiccio al centro, vellutato con pubescenza chiara alla base, gibbe appena accennate o assenti; macula ampia (fino a 2/3 della parte superiore del labello), complessa e articolata; cavitŗ stigmatica larga e bassa, pseudo-occhi piccoli. Lucenti, bruno-verdastri.

 

Osservazioni

Non si distingue facilmente dalle altre entitŗ del gruppo holosericea a causa della loro grande variabilitŗ, nonostante le piccole dimensioni dei fiori e la fioritura tardiva. Probabile impollinatore Eucera clypeata.


 

Aggiornamento: marzo 2015