Orchids of Italy

 

The Official Page of the
Italian Group for the Research on
Wild Orchids

     

 
 
 

Orchidoideae

Orchidinae

 

Genus:

Dactylorhiza

 

Sectio:

Dactylorhizae

gr. praetermissa

 

Species:

D. elata

subsp. sesquipedalis

Dactylorhiza elata (Poir.) Soˇ

 subsp. sesquipedalis (Willd.) Soˇ 1962

 

Bas.: Orchis sesquipedalis Willd. 1805

Sin.: D. lusitanica Steud.

(Orchidea sesquipedale)

2n = 80

 

Etimologia: dal latino, riferita alla taglia notevole della specie ("elevata") e sottospecie (alla lettera "un piede e mezzo", cioŔ smisurata).

 

Distribuzione: (sub)mediterranea-atlantica, dal Portogallo all'Olanda. Unica stazione italiana in Ogliastra (Sardegna).

 

Habitat: ambienti umidi pref. calcarei, come quello della stazione sarda, posta a 800 m di quota presso un piccolo corso d'acqua vicino alla sorgente.

 

Fioritura: V-VI.

 

Caratteri essenziali:

La subsp. sesquipedalis Ŕ una delle varianti "robuste" di D. elata, caratterizzata soprattutto dall'infiorescenza molto densa.

Pianta robusta, alta fino a 110 cm, fusto cavo, un po' angoloso in alto.

Foglie non maculate, 5-10 lungo il fusto, ovate-lanceolate, erette, verde chiaro.

Brattee pi¨ lunghe dei fiori.

Infiorescenza lunga e densa, fino a 100 fiori rosa-violacei.

Labello pi¨ largo che lungo, subintero o appena trilobato, spesso piegato longitudinalmente e ginocchiato alla base, con strie e macchie porporine ben marcate e fondo pi¨ chiaro nella parte centrale.

Sperone conico-cilindrico, discendente, poco pi¨ corto dell'ovario.

 

Osservazioni

D. elata fa parte del gruppo di D. praetermissa (Druce) Soˇ, comprendente entitÓ igrofile euromediterranee-pontiche di recente origine ibridogena (tra le Incarnatae e le Maculatae, almeno per i taxa occidentali).

Aggiornamento: luglio 2009

 

 

The habitus.

68 kilobytes.

Photo by Luciano Bongiorni, GIROS.

The habitus, again.

82 kilobytes.

Photo by Luciano Bongiorni, GIROS.

The flowers.

52 kilobytes.

Photo by Luciano Bongiorni, GIROS.

Detail.

60 kilobytes.

Photo by Paolo Liverani, GIROS.

 

Detail of the spike.

46 kilobytes.

Photo by Cristina Bertolini, GIROS.